Le inferriate per finestre sono davvero utili alla sicurezza?

Staff I Serrami - 3 Marzo 2020

Decidere di installare inferriate per finestre in casa propria è stata da sempre una scelta molto difficile.

Ma oggi non è più così e in questo articolo ti spiegheremo perché.

L’evoluzione delle inferriate per finestre: da pregiudizio a plusvalore

Le inferriate sono spesso associate a “sentimenti” di clausura e prigionia, tant’è che nell’immaginario collettivo sono rimaste il simbolo della privazione della libertà e dell’isolamento.

Si tratta, in realtà, di un mero pregiudizio!

In passato infatti, le ampie finestre dei palazzi gentilizi dei piani più bassi erano adornate da splendide grate curvilinee che abbellivano i prospetti e infondevano sicurezza agli abitanti degli ambienti.

Inferriate per finestre antiche
Inferriate lavorate su palazzo storico

Oggi l’evoluzione tecnologica, posta al servizio della sicurezza e dell’estetica, consente di produrre resistenti inferriate per finestre che non solo dispongono di un’elevata valenza estetica, ma che sono anche amovibili e perfino a completa scomparsa.

In quest’ultimo caso, quindi, le grate di sicurezza vengono chiuse solo quando servono, lasciando sgombre le finestre e libera la vista.

Apribili, fisse o a scomparsa, le inferriate per finestre sono indispensabili per la sicurezza.

Abbinate a una porta blindata di ultima generazione, un buon allarme antifurto e un circuito di sorveglianza contribuiscono a rendere inviolabile la casa.

Le inferriate per finestre: un perfetto connubio di sicurezza ed estetica

L’applicazione delle grate alle finestre di casa non implica assolutamente una rinuncia alla bellezza che diventa elemento da sacrificare sull’altare della sicurezza, tutt’altro.

La vasta gamma di moderne inferriate presenti sul mercato, infatti, consente di individuare le soluzioni più adatte alle tue esigenze di sicurezza ed estetica.

 
 

Ma se proprio le linee pulite dell’immobile in cui vivi, o eventuali obblighi condominiali, non consentono l’apposizione di elementi architettonici forti, come sono le inferriate, puoi sempre optare per le grate a scomparsa.

Queste, una volta aperte, spariscono completamente all’interno del muro, lasciando immacolate le facciate esterne della casa.

Unico problema di questo tipo di inferriata consiste nella necessità di prevedere la loro installazione nel corso della costruzione dell’immobile, o comunque la messa in opera di importanti lavori edili che consentano di ottenere lo spazio necessario all’installazione dei binari di scorrimento dei pannelli.

In alternativa alle inferriate a scomparsa, esistono numerose altre tipologie.

Si va da quelle tradizionali e fisse, più economiche e sicuramente molto efficaci come deterrenti verso eventuali tentativi di effrazione, a quelle ad ante, o a fisarmonica.

Queste ultime sono particolarmente indicate per le portefinestre, poiché consentono un agevole accesso al giardino, al balcone o al terrazzo, grazie alle ante apribili conservando, nel contempo, una discreta efficacia antintrusione per la possibilità di essere collocate intra-telaio.

Le inferriate scorrevoli esterne, di contro, pur non essendo a scomparsa, scorrono comunque su appositi binari.

Chiuse da robusti catenacci, non assicurano lo stesso grado di sicurezza delle precedenti e, pertanto, non sono consigliate per le abitazioni isolate.

Ferro battuto o alluminio: come scegliere le inferriate senza compromettere la sicurezza

I costi delle inferriate per finestre dipendono da diversi fattori.

Le dimensioni delle aperture, i sistemi di chiusura, la linea e lo stile in cui sono realizzate e i materiali che le compongono influiscono sul prezzo finale.

Le inferriate per finestre, infatti, possono essere di ferro battuto, belle e resistenti all’usura, o di alluminio, più versatili ed economiche.

Le prime sono eleganti ed importanti, anche visivamente, e sono solitamente fatte artigianalmente e su misura.

Queste inferriate devono essere ordinate con un certo anticipo rispetto ai tempi previsti per l’installazione, poiché realizzate artigianalmente e su misura.

Inferriate per finestre serratura
Con un buon sistema di chiusura le inferriate per finestre diventano inviolabili

La grate in alluminio sono più comuni e silenziose, hanno un minore ingombro, sono semplici da utilizzare e si adattano a qualsiasi stile architettonico.

Dovrà essere un professionista del settore a valutare la tipologia più adatta al tuo caso e a consigliarti per il meglio.

In ogni caso non va mai sottovalutata la funzione principale delle inferriate che è quella di impedire agli estranei, di fare irruzione in casa.

Qualsiasi soluzione tu possa scegliere, ricorda che esistono degli incentivi statali per la messa in sicurezza delle abitazioni.

Quindi assicurati di verifica se hai diritto alle agevolazioni prima di acquistare e installare le tue inferriate per finestre.

Potrebbe interessarti

crossmenuarrow-down